Questo non è un lanciafiamme – parola di Elon Musk

Che Elon Musk con la sua Boring Company avesse messo in vendita un lanciafiamme ormai è risaputo. L’imprenditore conferma un forte pragmatismo e con la consueta grazia supera a piè pari l’ostacolo dogane, a modo suo…

la pagina dove si acquista il non lanciafiamme di elon musk

Il caso del lanciafiamme “casalingo” di Elon Musk

L’azienda, nata con l’obiettivo di costruire tunnel sotterranei per evitare il traffico in città, ha infatti messo in vendita un lanciafiamme alla modica cifra di 500 dollari.
I primi 7mila pezzi sono stati prenotati in 24 ore (per un totale di 3,5 milioni di dollari ovviamente) e le vendite non si sono fermate lì, superando in 5 giorni 20.000 pezzi, sold out in meno di una settimana.

Ma anche questa è storia letta. Quello che succede ora è che, dopo aver incassato, i pezzi dovranno essere spediti a casa dei felici acquirenti, pronti a combattere un’eventuale invasione zombie nel prossimo futuro: lo stesso Elon aveva twittato “Quando ci sarà un’apocalisse zombie, sarete contenti di aver acquistato un lanciafiamme” (“When the zombie apocalypse happens, you’ll be glad you bought a flamethrower”) aggiungendo anche “Funziona contro orde di non-morti o avrai i tuoi soldi indietro!” (“Works against hordes of the undead or your money back!”).

Il problema dogana per spedire i lanciafiamme acquistati

E qui il progetto si scontra con la dura realtà. Perchè un lanciafiamme non è proprio tra le merci che comunemente la dogana permette di spedire così facilmente, anche se sono legali in 48 stati americani. Un lanciafiamme militare può sparare dai 30 a i 100 piedi, quello della Boring company invece solo fiamme di meno di 10 piedi. Ciò non lo rende proprio un aggeggino innocuo e solleva qualche polemica, anche se il buon Elon sostiene che “avrebbe più paura di un coltello da bistecca” (“I’d be way more scared of a steak knife”).

Per sottrarsi all’esame della dogana, Musk ha twittato che ha intenzione di rinominare il lanciafiamme in “Non un lanciafiamme”. A seguire anche il tweet con altri suggerimenti come “Dispositivo di miglioramento della temperatura”.

tweet non è un lanciafiamme

…e anche il problema dogana è stato risolto. Ora non resta che attendere davvero gli zombie

 

PS: Voi non sognatevi di prendete esempio! Armi e merci pericolose sono tra le merci vietate da tutti i corrieri