Tracking spedizione | Gli indirizzi di tutti i corrieri in un solo click

Il tracking delle spedizioni serve sia a chi deve spedire un pacco che a chi deve riceverlo. Entrambi hanno la necessità di sapere velocemente a che punto è lo stato della spedizione: la data del ritiro, dove si trova il pacco in un preciso momento e quando verrà consegnato. [separator]Chi spedisce può avere la necessità di sapere con certezza dell’avvenuta consegna; in questo caso o il corriere effettua un servizio di avviso dell’avvenuta consegna, normalmente via sms, altrimenti ecco anche che il tracking della spedizione è la soluzione giusta.
Ogni corriere gestisce il tracking della spedizione a Suo modo, normalmente con un box dedicato nella home page, dove è sufficiente inserire il codice della spedizione, per conoscerne tutti i dettagli. In alcuni casi dal box in home page, si aprono ulteriori finestre per tracking specifici di spedizioni, come avviene per esempio con BRT quando affida le spedizioni esteri a partners internazionali.

Ecco l’elenco delle pagine tracking spedizione dei principali corrieri espresso tradizionali:

Per quanto riguarda i rivenditori online di spedizioni o i comparatori come Truckpooling.it, ognuno ha delle pagine dedicate sempre per il tracking del pacco spedito. Ogni comparatore online ha le Sue modalità di gestione: nel caso dei rivenditori mono corriere, come Spedireweb.it, Spediamo.it o altri similari, il tracking è semplice, mentre nei casi dei comparatori, è bene leggere con attenzione come effettuare il tracking.

Ad esempio, nel caso di Truckpooling.it, una volta acquistata una spedizione, il cliente riceve subito, oltre alla lettera di vettura, anche uno o due codici di tracciabilità della spedizione. Normalmente c’è quello per leggere il tracking nel sito di chi effettua fisicamente la spedizione (ad esempio BRT, DHL, SDA ecc. ecc.) e un codice dedicato per effettuare la stessa ricerca dalla home page di Truckpooling.it. Il fatto che servano due codici distinti dipende spesso dalle soluzioni tecniche del corriere; nel caso di UPS, tale codice è unico, a dimostrazione della massima integrazione attuata tra i sistemi di comparatore e il corriere stesso.

Ecco l’elenco delle pagine tracking dei principali corrieri online:

Esistono infine delle app dedicate alla gestione della tracciabilità delle spedizioni, offrendo in una sola applicazione la possibilità di tracciare più corrieri, tra le varie segnaliamo: ParcelTrack, Aftership, ITracking e Pacco.

Esiste anche un sito dove ricercare qualsiasi tipo di spedizione, si chiama cercaspedizione.it; al momento non abbiamo però avuto modo di testarne affidabilità e funzionalità.

tracking spedizione SDA flussi