Free rider – Passaggi pericolosi

Vi siete mai imbattuti in un free rider? Questi sono esempi davvero estremi, ma la pratica viene da sempre utilizzata ogni giorno in tutto il mondo, dai furbetti del trasporto pubblico agli operatori economici. Tutto il mondo è paese (in questo caso purtroppo) e a volte questo è il termine più carino con quale vengono definiti!

Chi è il free rider

Free rider -o il problema del free rider- tradotto anche con “parassitismo” è un termine usato per indicate il comportamento opportunistico di chi sfrutta beni, risorse o servizi collettivi senza però contribuire a crearli o pagarli (come nell’esempio semplice di chi prenda un mezzo pubblico senza pagare il biglietto).

Free-rider-tuttospedizioni

Il termine si usa non solo nel settore sociologico ma anche in quello economico, parlando di agenti economici che mettono in pratica strategie scorrette nei confronti del gruppo per ottenerne un vantaggio privato, senza contribuire ai costi. Ad esempio in ambito finanziario il free rider è chi sfrutta le informazioni utili ricavate da altri operatori (che hanno invece pagato) dando esempio di un comportamento scorretto che, se emulato, porterà sempre meno soggetti a scegliere di sostenere i costi per raccogliere nuove informazioni.

In un mercato nazionale il free rider è chi utilizza i benefici dei servizi di infrastrutture pubbliche che non possono essere ridotte al ridursi dei contribuenti (come quella sanitaria, della difesa nazionale, della radiodiffusione, del controllo delle inondazioni) senza pagare la propria giusta quota di tasse.

In ambito lavorativo il termine viene a volte utilizzato per indicare il fatto che i lavoratori, in ambiente parzialmente sindacalizzato, beneficiano tutti ugualmente delle conquiste ottenute dalle associazioni sindacali (aumenti salariali, condizioni di lavoro migliori), indipendentemente dal fatto che ne facciano parte.

 

PS: per amor di precisione vi ricordiamo di fare attenzione…agli spazi. Free ride è una cosa, freeride invece tutt’altra!

Truckpooling

Truckpooling è un portale che mette a confronto i prezzi di diversi corrieri, e ti permette di ordinare con pochi click la tua spedizione.