Un consiglio per chi spedisce un pacco, da parte di chi gestisce pacchi

Consiglio: Rendi il contenuto del pacco impermeabile

Questo è uno dei consigli più importanti che arrivano da una persona che ha lavorato per un corriere, nei centri che smistano i pacchi in tutto il mondo.
In altri articoli che abbiamo tradotto ci ha parlato di un lavoro massacrante e che non permette perdite di tempo per nessun motivo, neanche per garantire l’integrità dei pacchi da spedire.

I rimorchi che trasportano fisicamente i pacchi in tutto il mondo sono essenzialmente delle scatole di legno, metallo o teloni di plastica che rimangono sottoposti a sole e intemperie per anni. Con il tempo possono crearsi delle crepe o dei buchi e, quando piove, l’acqua entra.
Il lavoratore dice:

Niente mi faceva sentire più i colpa di caricare pacchi sotto un tetto che perdeva, con acqua che gocciolava sopra pacchi e materiali che voi credevate sarebbero rimasti all’asciutto.

Ma, come ammette lui stesso, il senso di colpa non era sufficiente per fare in modo che la situazione fosse risolta.

Se avessimo chiesto un rimorchio di riserva avremmo intasato tutto il processo.
Durante i 20 minuti necessari per far arrivare un rimorchio integro alla nostra stazione di lavoro il nastro trasportatore avrebbe continuato a scaricare pacchi che si sarebbero ammassati, cadendo e premendo gli uni sugli altri.

Il processo non si ferma neanche per garantire l’integrità dei pacchi, quindi gli operatori caricano lo stesso.

Ecco perchè il consiglio è di rendere impermeabile quello che spediamo, di fare un pacco come se sapessimo che deve resistere alla pioggia.
Se non possiamo rendere impermeabile la scatola esterna, lavoriamo sull’imballaggio per essere sicuri che l’acqua non passi. Usiamo un sacco della spazzatura, resistente e impermeabile. Usate sacchetti a chiusura ermetica. Mettete così tanti giri di cellophane da rendere impossibile il passaggio dell’acqua.

Potete leggere l’articolo originale qui: http://www.cracked.com/article_20690_5-reasons-packages-get-destroyed-learned-working-at-ups.html#ixzz2xw008Ck2

Carlo

E' impegnato notte e giorno a far crescere i siti con cui collabora. Esperto di informatica ed e-commerce, in particolare la gestione di logistica e spedizioni.