Il consiglio migliore che ti daranno mai per spedire un pacco a prova di tutto

Ho scritto altri articoli su quanto bisogna stare attenti nello spedire i propri pacchi, partendo dal racconto di un ex caricatore di camion di uno dei più importanti corrieri del mondo.
Anche se quando ho dovuto spedire personalmente mi sono sempre trovato bene, leggere quel resoconto del “dietro le quinte” mi ha lasciato molto esitante sulle spedizioni future.

Fortunatamente, nell’articolo c’era anche un consiglio molto, molto interessante, che non avevo mai letto prima che mi è sembrato perfetto nella sua semplicità.

Compra una borsa frigo rigida

Costano poco, anche 15-20 euro nuovi. Li trovi dappertutto. Puoi riutilizzarli più volte, se li usi per spedire cose a te stesso o a persone che conosci.
Prendi l’oggetto fragile e/o costoso che devi spedire e lo metti dentro la borsa frigo rigida .
Perchè? Prova a prendere la borsa frigo, portala all’aperto e comincia a colpirla con una spranga: è più grande il rischio che ti rompi il naso perchè la spranga ti rimbalza in faccia. Sono robuste, flessibili, impermeabili, e fatte per resistere per decenni a tutto.

Perchè spendere di più? Non basta fare un pacco fatto bene? Se il trasportatore non tratta male il pacco non può succedergli nulla.
Questo è quello che pensate voi…

Citando la persona che ha passato mesi nei centri di smistamento dei corrieri:

Il pacco che spedite potrebbe dover sopportare prove ben più forti di quanto vi aspettiate.
I vostri pacchi vengono buttati su uno scivolo con centinaia di altri pacchi dietro di loro. Se c’è un pacco particolarmente pesante dopo il vostro potrebbe farlo letteralmente esplodere, spargendo imballaggio per tutto il pavimento e riducendo il pacco a una frittata.

E se questo non bastasse pensate a un operaio che deve giocare a una partita di Tetris con il vostro pacco, sul retro di un camion freddo e buio, con pochi secondi e centinaia di pacchi da sistemare. Un operaio che non ha il tempo di farsi scrupoli, e che salirà in piedi sul vostro pacco per raggiungere la parte più alta del rimorchio.

Pensandoci bene, qualche euro in più per proteggere il nostro iPhone, o il nostro computer, o chissà che altro, non è poi una grande spesa. Se viene ben sigillato può anche proteggere il pacco della pioggia, un problema di cui abbiamo già parlato in un altro articolo.
E, nella peggiore delle ipotesi, avrete un xxx per la prossima volta che vi fate una gita al mare e in montagna!

Carlo

E' impegnato notte e giorno a far crescere i siti con cui collabora. Esperto di informatica ed e-commerce, in particolare la gestione di logistica e spedizioni.