Come preparare un pacco per un corriere

Ordinare una spedizione con un corriere, specie se si usa un servizio di spedizioni online come il nostro, è un’operazione semplice e che occupa pochi minuti. E’ tanto semplice che può sembrare banale spedire qualunque cosa: sbagliato! Scopri come preparare un pacco per la spedizione con corriere in modo corretto.

I corrieri sono molto precisi sulle loro rischieste di come deve essere preparato il pacco che volete spedire. Non segui i loro consigli? Rischi che il pacco arrivi a destinazione danneggiato, o addirittura che il camionista non accetti di prenderlo in consegna.

Tutti gli spedizionieri si aspettano di trovare un pacco ben chiuso e sigillato, robusto, dove il contenuto sia stato imballato a sufficienza da resistere a un trattamento anche un pò “rude”. Ti conviene accontentarli, perchè è il modo migliore di assicurarsi che le nostre merci arrivinoa  destinazione in perfette condizioni.

Come preparare un pacco

Ecco i consigli fondamentali per preparare un pacco che possa viaggiare senza problemi.

  • Procurati una scatola resistente e rigida, che possa resistere agli urti e, almeno in parte, alle intemperie. Controlla bene che l’imballaggio sia integro e che soprattutto i bordi della scatola non siano danneggiati: sono la parte più delicata.
  • Su un lato della scatola dovrai incollare il documento di trasporto. Assicurati che ci sia almeno un lato libero e che gli altri lati non abbiano incollati fogli, etichette, adesivi e scritte che possano creare confusione.
  • Il corriere potrebbe avere necessità di incollare etichette e buste sui lati, quindi assicurati che questi siano liberi.
  • Se ciò che devi spedire ha punti taglienti o sporgenze, coprili con cuscinetti o pannelli ondulati per evitare che possano danneggiare il pacco.
  • Quando applichi l’adesivo sui lati aperti della scatola metti una striscia lungo la giunzione e almeno due strisce trasversali per rinforzare la tenuta. Più il pacco è pesante, più strisce di adesivo ti serviranno per chiuderlo con sicurezza.

Come imbottire il pacco

Ti consigliamo di mettere sul fondo della scatola almeno 5 centimetri di imbottitura. Se la merce che vuoi spedire è fragile, o pesante, ti consigliamo di aumentare  ancora questa quantità, sul fondo ma anche sui lati e sulla parte superiore della scatola.
Assicurati che il contenuto del pacco rimanga al centro, e che sia sempre staccato dal rivestimento esterno per proteggerlo da eventuali urti.
Avvolgi con cura ogni oggetto che vuoi spedire con l’imbottitura prima di metterlo nella scatola. Se non lo fai rischi che gli spostamenti facciano strisciare o scontrare gli oggetti nella scatola, rischiando di danneggiarli.
Posiziona i componenti più piccoli e facili da smarrire dentro un sacchetto di plastica etichettato.

Altri consigli per la spedizione

Metti una copia della lettera di vettura anche all’interno del pacco. Se per qualcunque motivo la lettera si stacca dal lato esterno, sarà più semplice per il corriere capire cosa fare per risolvere il problema. Altrimenti il pacco potrebbe andare smarrito o rimanere a lungo in magazzino.
Controlla bene le dimensioni del tuo pacco quando hai finito di imballarlo, e usa quei dati quando ordini la spedizione. Se le misure che inserisci fossero diverse da quelle finali potresti dover pagare dei costi aggiuntivi per l’integrazione alla soglia del peso/volume corretto oltre a un costo supplementare per la gestione amministrativa della pratica di riaddebito.
Per una maggiore sicurezza ti consigliamo di utilizzare una scatole di cartone ondulato, o di legno, possibilimente idrorepellente.

Spedizione di pacchi emerci particolari

I materiali metallici e pesanti hanno bisogno di scatole rinforzate, perché i normali materiali da imbottirura non offrono una protezione sufficiente.
Le merci arrotolate (tappeti, carta) hanno bisogno di essere avvolti nella plastica e con del pluriball prima di essere messi nei tubi di cartone. Applica un’etichetta con i dati del mittente e del destinatario sia all’interno che all’esterno della plastica.
Il materiale stampato (ad es: giornali o altre pubblicazioni) ha bisogno di attenzioni particolari perché é più vulnerabile allo sporco o a qualche danno accidentale.Imballa bene il materiale e metti del materiale da imbottitura tra il carico e la scatola. Per avvolgere il tuo materiale stampato utilizza materiale professionale: il normale cellophane non è protezione sufficiente contro l’umidità.
Non usare spaghi o corde: potrebbero impigliarsi nei nastri di smistamento automatici dei corrieri.
Se spedisci liquidi o polvere massima attenzione ali contenitori, utilizza una scatola rigida, utilizza molto materiale di riempimento.
Se spedisci un pallet tutti i corrieri sono d’accordo: evita il caricamento piramidale, quando ci sono più pacchi di altezza diversa e manca una superfice piana. Piuttosto utilizza una cassa più grande che contenga i diversi materiali. Allo stesso modo evita in tutti i modi cartoni che sporgono dall’imballaggio.

I consigli dei corrieri

Alcuni corrieri hanno preparato delle guide per i propri clienti, che contengono indicazioni su come preparare un pacco perfetto alla spedizione. Queste guide contengono sia consigli di carattere generale (come imballare, che materiali usare, come chiudere il pacco), sia consigli specifici oper il singolo corriere, ad esempio dove incollare la lettera di vettura.
Ecco i link per vedere le guide, così se decidi di usare uno specifico corriere saprai esattamente quello che ti chiede. Seguire i loro consigli ti permette anche di essere sicuri che il corriere non possa rifiutare di accettare il pacco, o di accettarlo con riserva.
Spero che questa guida possa aiutare tutti quelli che, come me, si sono ritrovati a pensare a come fare un pacco che arrivasse a spedizione senza problemi. Se avete altri consigli nati dall’esperienza scriveteci nei commenti. Sarò ben felice di aggiungerli all’articolo.

Carlo

E' impegnato notte e giorno a far crescere i siti con cui collabora. Esperto di informatica ed e-commerce, in particolare la gestione di logistica e spedizioni.