Tutto Spedizioni

Come svincolare una giacenza SDA

Laura Scomparin 19 giugno 2018

:

Come svincolare una giacenza SDA

Svincolare una giacenza SDA è molto semplice, lo può fare da solo il destinatario del pacco con il foglietto di avviso che lascia il corriere quando non trova nessuno in casa al primo tentativo di consegna.

Hai fatto un ordine online ma il corriere è passato quando non eri in casa? Hai lasciato l’incombenza ai tuoi genitori ma hanno dovuto andare a fare la spesa proprio in quel momento?

Non c’è problema, riprogrammare la consegna con SDA è semplice e si può fare direttamente online. Ovviamente come acquirente puoi anche trasmettere le indicazioni al mittente del pacco perchè le fornisca al corriere ma perchè aspettare e rischiare di veder slittare la consegna di un altro giorno?

Una prima possibilità è telefonare al numero a pagamento, ma ti consigliamo di farlo solo nel caso non potessi recuperare una connessione internet perchè l’operazione risulta più macchinosa (oltre che costosa chiaramente!) che pratica.

Come prima informazione sappiate che SDA invia una mail di avviso consegna prima del tentativo da parte del corriere. La mail arriva dal mittente re-mailsda@sda.it ed è fatta così:

Esempio mail avviso consegna SDA

In questo modo potete organizzarvi per la giornata indicata e nella migliore delle ipotesi riceverete il vostro pacco senza alcun problema.

Se però nella cassetta delle lettere doveste trovare un foglio come questo:

Esempio foglio avviso giacenza SDA

non dovrete far altro che seguire le istruzioni del corriere.

Come svincolare una giacenza SDA online

  1. Andate sulla pagina dello sblocco giacenze sul sito ufficiale di SDA
    svincolo-spedizione-SDA
  2. Inserite i dati richiesti dal corriere: numero di avviso (lo vedete già stampato sul foglio), il numero spedizione (è quello scritto a mano e corrisponde a quello già ricevuto nella mail come riferimento alla lettera di vettura), nome e cognome del destinatario e un indirizzo mail che verrà usato al passo successivo.
    Inserimento dati abilitazione sblocco giacenza SDA
  3. In questo modo, se i dati sono corretti e coincidono con quelli a sistema di SDA riceverete una mail col link per essere abilitati allo sblocco della giacenza, come questa:
    Mail autorizzazione per svincolare giacenza SDA
  4. Cliccate sul link e scegliete l’opzione che desiderate; vedrete l’indirizzo di consegna riportato e potrete scegliere tra:
    • riconsegna allo stesso indirizzo
    • riconsegna ad altro indirizzo
    • ritorno al mittente
  5. Confermate la scelta inserita, se avete chiesto la riconsegna potrete anche selezionare il giorno e l’orario che preferite

Semplice no? Nessuna coda, nessuna attesa, nessun costo aggiuntivo.

A me, per esempio, il pacco dovrebbe essere consegnato domani e ho scelto la consegna solo al mattino. Vedremo se sarà davvero così!

In linea generale Italia è ancora poco diffuso, e poco utilizzato, a onor del vero, l’utilizzo delle soluzioni di consegna alternativa come ad esempio la consegna nei Punti di raccolta di Truckpooling. Io li ho testati e ne per me è stato davvero pratico lasciare la spedizione in edicola e non doverci più pensare; mi è capitato anche di far arrivare un ordine Amazon con consegna al punto di ritiro (qui la pagina informativa, ma è molto semplice e l’opzione la trovate direttamente nel carrello facendo l’ordine) ma per andarlo a prendere ho dovuto attendere più del previsto.

Consegne alternative – l’offerta Truckpooling

Per chi non sapesse di che opzione parliamo spendo due parole. Si tratta di una possibilità in più per chi spesso non è in casa e non può attendere il corriere, alla presa o alla consegna o anche in entrambi i casi.

Truckpooling offre la possibilità di prenotare una spedizione con partenza prezzo uno dei punti convenzionati distribuiti capillarmente in tutta Italia. Possono essere edicole, tabaccherie, negozi della tua zona che fanno parte del circuito, con orari diversi e la possibilità di essere aperti ad esempio anche al sabato.

Basterà, invece di immettere l’indirizzo, selezionare dalla mappa il punto più comodo per il mittente o il destinatario e portare o andare a ritirare lì il proprio pacco.

Si tratta di una soluzione pensata per chi è a lavoro negli orari di passaggio dei corrieri, o per chi lavora fuori casa durante la settimana o chi semplicemente preferisce togliersi il pensiero e non doversene preoccupare. Qui trovate le informazioni sui Punti di Raccolta Truckpooling.

Voi quali altre soluzioni alternative avete testato? Ne siete rimasti soddisfatti?



su Twitter


su Facebook


su Google+

Lascia un commento

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!