Tutto Spedizioni

Traslocare senza pensieri: consigli per un trasloco economico

Truckpooling 2 agosto 2016

:

Inizia il trasloco: pochi semplici suggerimenti per affrontarlo con più serenità e spedire tutto in modo rapido alla tua nuova casa, a prezzo economico e conveniente, con la serenità di aver scelto per ogni oggetto il trasporto più corretto.

Ebbene sì, dopo tante riflessioni, dopo aver valutato i pro e i contro, dopo aver chiesto consigli agli amici o aver convinto chi non era d’accordo con te. Finalmente hai deciso di traslocare: cambi città…e magari anche provincia, regione o addirittura nazione.

Ma l’entusiasmo per la nuova avventura arriva assieme a una marea di incombenze, moduli, burocrazia, stress… Un preventivo trasloco da una ditta specializzata può certamente rivelarsi costoso. Sappiamo che, di questi tempi, ogni euro risparmiato è importante. Ed è per questo che capiamo perfettamente perché preferisci cercare di fare da solo tutto il possibile, con spedizioni economiche se possibile e spendendo il minimo necessario. Vogliamo aiutarti ad affrontare questa impresa.

Traslochi: ti elencheremo le cose da non dimenticare, le valutazioni da fare e, quando avrai le idee più chiare, ti consiglieremo come affrontare la parte logistica della situazione con pochi accorgimenti pratici e piccole attenzioni. Quando sai come procedere tutto diventa più semplice!

fare un trasloco in modo semplice ed economico

Parti con noi, passo dopo passo partendo dalla preparazione dei pacchi/pallet.
Oppure vai direttamente alla fase 2

FASE 1: PREPARAZIONE

COSA AVERE A PORTATA DI MANO

  • Materiale per imballare: pallet/bancale, scatole di cartone ondulato resistenti, scotch largo, materiale per imbottitura: polistirolo o fogli di plastica a bolle d’aria, cellofan, forbici
  • Fogli, pennarelli, etichette, post-it colorati
  • Sacchetti e scatole per contenere gli oggetti più piccoli
  • Buste di plastica

COME INIZIARE

VIAGGIA CON IL NECESSARIO

Probabilmente ci vorranno diversi giorni per riuscire a portare tutte le tue cose al nuovo indirizzo e completare il trasloco, e altrettanti per riordinarle tutte, una volta arrivate. Ecco perché è opportuno che tu calcoli in anticipo cosa ti sarà indispensabile nella nuova casa, nel frattempo. Preparati proprio come per una piccola vacanza, porta con te le tue valigie con il necessario: vestiti, beauty, stoviglie e biancheria. Il necessario per qualche giorno raccolto nei trolley o nelle borse da viaggio che avrai sempre accanto. Così non dovrai dipendere da quel che avrai imballato e spedito con altri mezzi.
(PS: non dimenticare anche il necessario per far traslocare i tuoi animali domestici, cane e gatto magari non potranno portare in spalla il suo zaino, ma ti saranno grati se porterai con voi tutte le sue cose, per farlo sentire a casa già dalle prime ore)

trasloco-gatto

SELEZIONA!

Basta pochissimo tempo, lo sappiamo, perché le nostre case diventino un mondo fatto di affetti personali, pentole, attrezzi, vestiti a non finire, scarpe, biancheria per la casa, mobili, oggetti di elettronica, una marea di piccole cose alle quali non vogliamo rinunciare ma che riempiono cassetti, armadi, ripostigli e scaffali.
In questi momenti, quando tutto il tuo mondo ti passerà per le mani mentre imballi, confezioni, impacchetti ogni oggetto di casa avrai la sensibilità giusta per capire cosa davvero vale la pena portare con te e cosa, invece, magari non ricordavi neanche di avere. Ciò che stai guardando e spostando è importante che faccia parte della tua nuova vita? Alleggerisci la tua casa e il tuo mondo, tieni solo gli oggetti che davvero hai usato nell’ultimo anno. Per tutto il resto, oltre al cestino, hai mai valutato l’idea di visitare un mercatino dell’usato?

SEGNALA E DIVIDI

Quando ancora tutto è nelle stanze di casa e attende d’essere raccolto e ordinato e non sai da che parte iniziare ti suggeriamo un metodo rapido e chiaro di dividere i vari oggetti: bastano dei semplici post-it!

Scegli un colore per ogni tipo di azione:

  • le cose che vuoi gettare (e ricorda di far attenzione al materiale e rispettare la raccolta differenziata),
  • gli oggetti che potrai spedire con Truckpooling.it,
  • quelli fragili o costosi, che richiederanno un trasporto a parte,
  • quelli che devi restituire agli amici o ai parenti che te li hanno prestati, con scritto il nome della persona a cui restituirli.

Quando avrai deciso cosa fare di ogni pezzo la situazione inizierà a organizzarsi nella tua testa e lo vedrai anche con un rapido sguardo a casa tua.
Ora ti resta solo avvicinare tutti gli oggetti che devi gestire nello stesso modo.

PS: I PICCOLISSIMI
Ricorda che i piccoli oggetti (sembrano sempre pochi ma vedrai quando inizierai a raccoglierli…) è meglio che siano sempre inseriti in scatole ben chiuse e possibilmente con coperchio ben saldo. In questo modo sarai certo di non perdere davvero niente.

FASE 2: IMBALLAGGIO E SPEDIZIONI

Una volta che avrai diviso e raccolto tutti i tuoi oggetti con ordine puoi iniziare ad imballarli. Scrivi all’esterno solo un’indicazione generica come “vestiti” o “pentole” che ti serva a individuarle facilmente e possibilmente numera sempre i pacchi. Per un elenco più dettagliato, potrai usare l’interno dei lembi laterali o del coperchio, mantenendo la tua privacy e senza perdere il controllo su tutto il contenuto.

Tenendo una copia di ogni dettaglio, con il relativo numero di scatola, avrai l’inventario sempre a portata di mano.

Il metodo più pratico per spedire online molte scatole, anche se sei privato, è metterle su un pallet e tenerle ben unite con vari giri di cellofan all’esterno, sopra ai quali applicherai la lettera di vettura.
Avrai il vantaggio di un trasporto più controllato ed eviterai che i pacchi, negli hub dei corrieri, vengano smistati da macchinari automatici e si rovescino su nastri trasportatori o vengano scossi troppo durante il trasporto.
Per procurarti un pallet prova a chiedere alle piccole aziende vicine a casa tua o ai supermercati e negozi della zona, potrebbero averne da smaltire e darteli gratuitamente.

pallet, bancale o paletta

pallet, bancale o paletta

Se non sai come pesare il tuo pallet intero fai così: pesa le scatole singolarmente e scriviti su un angolo i kg di ognuna, sarà poi più semplice sommarle per indicare sul nostro sito il peso complessivo del pallet (ricorda che il peso è da considerarsi pallet di legno o plastica sempre incluso, quindi pesa anche quello prima di cariare il tutto).

Fai attenzione soprattutto all’ordine in cui impili le scatole, se non sono ben resistenti il peso di quelle superiori farà cedere quelle sotto e potrebbe schiacciarne il contenuto. E soprattutto, NON mettere oggetti fragili in queste spedizioni, rischierebbero di danneggiare anche tutto il resto, se si rompessero.

“SPECIALI”

ELETTRODOMESTICI

Ci sono alcuni oggetti che probabilmente rientrano nel tuo trasloco ma difficilmente potrai spostare con qualunque servizio di prenotazione automatica della spedizione, perché troppo pesanti il più delle volte per uno spostamento agevole, ma anche delicati per meccanismi interni. Parliamo proprio di tutti gli elettrodomestici di casa tua. Lavatrice, lavastoviglie, frigorifero, microonde, forno e anche computer.
Attenzione, perché in questo caso la spedizione fai-da-te rischia di portare più rischi che vantaggi. COMPILA IL NOSTRO FORM SPEDIZIONI SPECIALI e ti aiuteremo a cercare una ditta che possa offrirti un trasporto esperto e sicuro.

FRAGILE

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: massima attenzione agli oggetti fragili. Valutate bene se non vi convenga trasportarli personalmente al nuovo indirizzo, la spedizione ha sempre un margine di rischio. Teneteli sempre a parte e non imballateli mai in mezzo a tutti gli altri oggetti. Purtroppo i corrieri non offrono servizi di trasporto specifici per merce fragile e non sempre le procedure di trasporto riescono a rispettare le indicazioni scritte nella scatola, come un “fragile” o “attenzione” o “alto”. I corrieri raccomandano per oggetti fragili di usare sempre più dei 5 cm minimi di imbottitura per lato che già normalmente si consiglia di utilizzare. Le indicazioni minime per l’imballaggio le trovate alla nostra pagina “come preparare il pacco”.

ELETTRONICA

Il più delle volte questo tipo di merce può rientrare tra quelle considerate fragili (vedi qui sopra) e/o di valore (vedi qui sotto) ed in questi casi l’attenzione da fare dovrà essere ancora maggiore. In linea generale per quando riguarda schermi, televisori ecc l’unico metodo di trasporto valutabile è quello con confezione originale. Proprio come se foste appena usciti dal negozio con il vostro oggetto ben imballato con scatola dura, pluriball, polistirolo e sacchetti imbottiti. Si tratta davvero dell’unico metodo testato per non avere brutte sorprese.

PREZIOSI / MATERIALE DI VALORE

Per questi articoli è necessario che vi facciamo una domanda preliminare: siete certi di non poterli portare in macchina o in aereo con voi? Provate a fare una valutazione attenta e alla luce di queste riflessioni valutate se spedire ugualmente i vostri articoli più costosi ma attenzione: ricordate che merce di questo genere dovrebbe sempre viaggiare assicurata e che in caso di problemi o danneggiamenti dovrete fornire i documenti attestanti il valore effettivo della merce assicurata. Consultate sempre, prima, la nostra pagina informativa sulle assicurazioni che stipulate col corriere.

“NORMALI”

MOBILI

La maggior parte dei mobili possono essere tranquillamente smontati per il trasporto e rimontati all’arrivo. Ti suggeriamo però alcuni accorgimenti: raccogli sempre, dividendole per mobile, le viti di ognuno e ogni piccolo pezzo necessario al suo rimontaggio. Puoi metterle in una scatolina a parte o chiuderle in un sacchetto e attaccarle ai pezzi principali con dello scotch. L’essenziale è che siano sempre insieme ai pezzi del mobile, in modo da non dividerle mai durante il trasporto. Hai conservato le istruzioni di montaggio e le hai ritrovate sistemando tutto per il trasloco? Tanto meglio, mettile tutte in una busta di plastica e uniscile al tutto.
E’ molto probabile che, se non si tratta di piccoli mobili dalle dimensioni ridotte, il sistema automatico non sia quello corretto per avere una quotazione del trasporto. Questo perché i normali mezzi dei corrieri non sono pensati per il trasporto di pacchi particolarmente lunghi o voluminosi.
In questi casi COMPILA IL NOSTRO FORM SPEDIZIONI SPECIALI e ti cercheremo un trasportatore che possa effettuare la spedizione con peso e dimensioni che ci indicherai.

TUTTO IL RESTO

I vestiti, la biancheria per la casa, le coperte e le trapunte, i libri e i giocattoli più voluminosi, le pentole e le sedie da giardino. Avrai tantissime cose in questo trasloco che non richiedono imballaggi speciali ma solo un po’ di attenzione e, certamente, una buona organizzazione e un inventario pronto a fartele ritrovare tutte in poco tempo. Spedisci rapidamente e senza problemi con Truckpooling dal box di ricerca verde della home page.
Qui l’unico suggerimento è di buonsenso: cerca di usare scatole in cartone ondulato di buona resistenza e coi bordi ben sigillati. Inserisci sempre i tessuti in sacchetti di plastica che li proteggano da eventuale umidità o infiltrazioni di pioggia.

SPONDA IDRAULICA / TRANSPALLET

Avete il vostro pallet pronto per il trasporto ma attenzione, se non avete a disposizione un muletto o un mezzo adeguato per il carico su furgone (come è probabile per un privato) dovete ricordare di richiedere, al momento del calcolo del preventivo, l’invio di un mezzo con sponda idraulica al momento del carico e dello scarico della merce. In questo modo il corriere invierà il furgone corretto con transpallet perché l’operatore possa occuparsi senza problemi della tua spedizione.
Clicca sul pulsante “Richiedi servizi speciali” sotto alla maschera di ricerca nella nostra home page e vedrai le due voci “SPONDA IDRAULICA ALLA PRESA” e “SPONDA IDRAULICA ALLA CONSEGNA” da flaggare.

FASE 3: PARTENZA!

Tieni una copia dell’elenco di tutti i pacchi e i pallet che hai preparato, con peso e dimensioni e una copia del contenuto di ogni scatola che hai raccolto durante la preparazione dei pacchi. Raccoglili in una cartellina da portare sempre con te per avere la situazione sotto controllo e sapere esattamente in ogni momento del trasloco dove sono le tue cose.
Quando inizierai a spedirle aggiungi sempre i codici di tracciabilità
e l’indicazione di quale corriere li sta trasportando e, naturalmente, l’e-mail e il numero di telefono del nostro servizio clienti! (supporto@truckpooling.it – 335-8705056)

Quando applicherai i documenti di spedizione ricorda di controllare che non ci siano altre etichette, codici, scritte all’esterno del pacco e che la busta sia saldamente attaccata all’esterno dell’imballaggio, dove il corriere possa vedere il codice a barre o leggere gli indirizzi di mittente e destinatario.
Non spedire mai un pacco in cui non sia ben applicato e riconoscibile il nostro documento di spedizione.

CHI RIMANE?

A questo punto tutte le tue spedizioni sono prenotate e attendono il ritiro. Ricorda che è sempre buona norma spedire mantenendo una certa flessibilità nei tempi. Soprattutto quando si tratta di un trasloco, nNon prenotare il pick-up per l’ultimo giorno disponibile prima della partenza, o assicurati che qualcuno possa essere in casa anche il giorno successivo.
In questo modo previeni qualunque possibile contrattempo e non avrai la preoccupazione di dover cambiare i tuoi programmi.
Se il ritiro non va a buon fine nel giorno concordato non esitare a contattare il nostro servizio clienti che verificherà la situazione e riorganizzerà la presa per il giorno successivo.

trasloco-nuova-casa

“Le case saranno in grado di volare [entro il 2000]…Verrà il tempo in cui intere comunità potranno migrare a sud in inverno, o spostarsi in nuove terre ogni volta che sentiranno il bisogno di un cambiamento del paesaggio”
Arthur C. Clarke (autore di “2001: Odissea nello spazio”), Vogue, 1966

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

on Twitter on Facebook on Google+

Lascia una risposta

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!